La distilleria fondata da James Fleming nel 1879  sorge nella valle dello Spey, a Kilwinnie , circondata da boschi e leggende popolari. Una di queste narra che intorno al 960 d.c. l’arcivescovo di Canterbury San Drostan si sarebbe recato in Scozia insieme agli amici Colm, Medan e Fergus travestiti da missionari.  Fondarono una comunità religiosa a Skirdustan , sulle sponde dello Spey, iniziando a battezzare con le acque di un pozzo vicino, le quali  avrebbero avuto proprietà taumaturgiche. Da qui la decisione di Fleming di fondare la propria distilleria e di utilizzare le acque di questa zona.

Curiosità: Aberlour non fu la prima distilleria con questo nome : nel 1826 Peter Weir e James Gordon furono i primi a fondare una ” Aberlour” che però fu poi distrutta da un incendio proprio nel 1879 dando vita, a qualche miglio di distanza, alla “Aberlour” che conosciamo.

Visualizzazione del risultato