Fu fondata nel 1858 da George Smith, uno dei primi distillatori ad abbandonare l’illegalità (con annesse minacce da parte di vicini meno inclini) nella valle “Livet”.  Oltre a queste difficoltà, dovette combattere contro le distillerie della zona : più la valle diventava famosa, più queste aggiungevano -Glenlivet a fianco del proprio nome come indicazione geografica (ad.es. Aultmore-Glenlivet, Balmenach-Glenlivet, Balvenie-Glenlivet, Convalmore-Glenlivet. ecc).  Dopo molte battaglie legali, fu concesso l’utilizzo di “The” davanti al nome. Ad ora, proprietà di Pernod Ricard.

Curiosità:  La prima “Glenlivet” era situata nella fattoria di George Smith , poi si spostarono nel sito odierno, a Minmore

I più grandi consumatori di Glenlivet Single Malt sono gli Usa,con quasi metà dell’imbottigliato.

Visualizzazione di tutti i 7 risultati