Fondata nel 1840 da James e John Grant ,discendenti da una famiglia di contrabbandieri, fu per anni la terza distilleria più produttiva , dopo Glenfiddich e Macallan.  Con una lunga serie di possessori , nel 1952/53 entro e si unì a Glenlivet per formare la Glenlivet & Glen Grant Distilleries Ltd.  Dopo altri gruppi, entrò nel Chivas Group di Seagrams nel 1978 che fu poi comprato da Diageo e Pernord Ricard che dovettero dividersi le distillerie presenti .  Dal 2006 è di proprietà di Campari.

Curiosità: è tra le pochissime distillerie che porta ancora il nome di un fondatore.

Prima dell’introduzione del colouring, Glen Grant amava definirsi come ” a pale whisky with a colourful  history”.

Il carattere così leggero si dice venga dai suoi alambicchi eccezionalmente alti con un purificatore in cima.

Visualizzazione di tutti i 8 risultati