Pur acclamandosi come la distilleria più vecchia di Scozia, le attuali strutture non furono ristrutturate  prima del 1959 , sebbene ci fosse un’altra distilleria con lo stesso nome chiusa nel 1826 non avrebbe collegamenti con l’odierna.  Un brand “Glenturret ” fu venduto nel 1875, ma quella distilleria chiuse nel 1921. Fu nel 1957 che James Fairlie comprò le mura della distilleria, visto che tutto l’equipaggiamento era stato già portato via decadi prima.  Fu comprata nel 1981 da Remy Contreau ma nel 1990 la vendette ad Highland Distillers che poi furono comprati dalla 1887 Company Ltd che già controllava diverse distillerie tra cui Macallan. Divenne sede della “Famous Grouse Experience”, un esperienza turistica del mondo del whisky.

Curiosità : è chiaramente un componente chiave del blend “The Famous Grouse”

Possiede sei warehouses contenti circa 10.000 botti

Visualizzazione di tutti i 3 risultati