Situata sui confini tra Lowlands e Highlands è probabilmente la distilleria più vecchia di Scozia con radici risalenti al 1750 ma le documentazioni sono molto vaghe. Chiusa nel 1984 , riaperta nel 19891 da Gibson International , fu chiusa di nuovo nel 1994 e venduta a Loch Lomond Distillery Co, i vicini. Oltre al malto “core” che ereditava il nome della distilleria produceva anche atri due malti : “Dumbuck” fortemente torbato e “Dunglass” non torbato.

Curiosità: usava la tripla distillazione fino agli anni’30

Ampiamente smantellata nel 1997, nel 2004 un incendio distrusse completamente ciò che rimaneva

 

 

Visualizzazione del risultato