Fondata nel 1830 da Kenneth e Hugh MacAskill, ebbe qualche anno di felicità ma,nel 1848, fu passata alla banca North of Scotland che la rivendette a  Donald McLellan nel 1857 . Sfortunatamente per Donald le cose andarono male e nel 1860 entrò nella compagnia John Anderson, il quale fu presto arrestato per frode (aveva venduto barili inesistenti). Entrarono in possesso della distilleria Roderick Kemp e Alexander Grigor Allen , poi altri proprietari fino al 1916 quano la DCL acquistò.  Nel 1930 passò a SMD ( che in futuro si evolverà in Diageo), trentanni dopo un grosso incendio costrinse Talisker ad una chiusura per due anni, per poi tornare attiva fino ai giorni d’oggi

Curiosità: Fino al 1928, era utilizzata la tripla distillazione

E’ la distilleria più visitata del gruppo Diageo

Ha mediamente una carica fenolica sui 20ppm , anche se spesso viene percepita maggiormente

Visualizzazione di tutti i 4 risultati