Fondata nel 1817 dal capitano Hugh Munro, la vendette nel 1830 al fratello John che la noleggio nel 1850 a Robert Pattison e poi nel 1869 a John McGilchrist Ross che l’abbandonerà nel 1895. Nel 1898 fu proprietà di John Munro e Robert Innes, quest’ultimo ne diventerà il solo proprietario nel 1904 (  già aveva parti di Benrinnes , Linkwood e Tamdhu). Venduta a DCL nel 1993, dopo la morte di Innes,fu chiusa dal 1939 al 1946 per mancanza d’orzo. Nel 1973 furono rinnovate alcune parti ma durante la crisi degli anni ’80 fu sospesa dal 1985 al 1991 per poi essere riaperta da UDV (Diageo)

Curiosità: nel 1887 Alfred Barnad ( autore di “The Whisky Distilleries of the United Kingdom”) descrive Teaninch come l’unica a nord di Inverness ad avere l’elettricità ed a utilizzare i telefoni per collegare due sezioni degli stabilimenti

Elemento chiave per i blend Jhonnie Walker

 

Visualizzazione di tutti i 3 risultati